Come funziona una valvola a saracinesca

Le valvole a saracinesca, note anche come valvole a saracinesca, sono valvole che si aprono sollevando una saracinesca rotonda o rettangolare fuori dal corso del fluido. Poiché la parte che impedisce o fa fluire attraverso la valvola funge da saracinesca, si chiamano così.

Cos'è una valvola a saracinesca?

È una valvola a movimento lineare che controlla il flusso del fluido in un sistema di tubazioni. Il flusso è diretto all'arresto o all'avvio da un cancello o da un disco a cuneo che si muove perpendicolarmente al flusso. La valvola a saracinesca è la più utilizzata in qualsiasi impianto di processo ed è adatta sia per installazioni fuori terra che interrate.

Una saracinesca è un altro nome per una valvola a saracinesca. È molto semplice da aprire; sollevare la saracinesca per allontanarla dal fluido. Non richiede una grande superficie e può essere inserito in un piccolo spazio lungo l'asse del tubo. Per ottenere una tenuta adeguata, il disco e la sede devono avere una superficie di contatto a 360°. Una saracinesca è composta da tanti componenti che le permettono di funzionare correttamente. Il corpo o l'involucro della valvola è il componente più critico della valvola poiché collega i tubi di ingresso e di uscita in un sistema di tubazioni.

Qual è la teoria di funzionamento della valvola a saracinesca?

Sulla parte superiore della valvola a saracinesca c'è una ruota a maniglia che, se ruotata in senso orario, fa muovere il vapore e la saracinesca verso il basso. Impedisce al fluido di fuoriuscire dalla valvola.

La valvola viene aperta quando la ruota viene ruotata in senso antiorario e il vapore e la saracinesca viaggiano verso l'alto sul fluido. La valvola a saracinesca può anche essere utilizzata in uno stato semiaperto, ma ciò causerà l'erosione della saracinesca mentre il fluido si sposta attraverso di essa, quindi non è consigliabile.

Come funzionano le valvole a saracinesca?

Le valvole a saracinesca sono spesso utilizzate per controllare il flusso, ma non sono sempre l'opzione migliore perché sono costruite per essere completamente aperte o chiuse. Quando sono necessari un flusso di fluido rettilineo e una restrizione minima del flusso, vengono utilizzati. La valvola a saracinesca standard non ha ostacoli nel percorso del flusso quando è completamente aperta, con conseguente perdita per attrito molto bassa. Lo strozzamento con valvole a saracinesca non è un'idea intelligente. A causa della natura della valvola, il controllo del flusso è difficile e lo schiaffo del fluido in contrasto con una saracinesca parzialmente aperta può causare danni significativi alla valvola. Le valvole a saracinesca non devono essere utilizzate per la regolazione se non espressamente approvate.

Le valvole a saracinesca sono classificate come valvole a stelo ascendente o non ascendente. Le valvole a stelo crescente vengono utilizzate quando è fondamentale sapere se la valvola è aperta o chiusa subito e quando gli inquinanti del fluido potrebbero danneggiare le filettature (stelo e saracinesca) esposte al fluido. Quando la valvola viene aperta, lo stelo della valvola fuoriesce dalla valvola. Dove lo spazio verticale è ristretto o sotterraneo, vengono utilizzati steli non ascendenti. Lo stelo dello stelo è infilato attraverso l'apertura. I fili spostano il cancello verso l'alto o verso il basso mentre il volantino sullo stelo viene ruotato, mentre lo stelo rimane verticalmente statico. Per indicare la posizione della saracinesca, questo tipo di valvola ha quasi sempre un indicatore ad ago infilato sull'estremità superiore dello stelo.

Il corpo della valvola è sigillato con coperchi per evitare perdite. Il coperchio di una valvola a saracinesca può essere avvitato, sindacato o imbullonato. Il coperchio a vite è il più semplice e fornisce una tenuta a tenuta di pressione e di lunga durata. Union bonnet è ideale per le applicazioni che devono essere ispezionate e pulite frequentemente. Contribuisce anche alla potenza del corpo. Per valvole più grandi e applicazioni a pressioni più elevate, viene utilizzato un coperchio imbullonato.

Un coperchio con tenuta a pressione è un altro tipo di coperchio utilizzato nelle valvole a saracinesca. Questo design viene utilizzato per valvole soggette a pressioni elevate, solitamente superiori a 15 MPa (2250 psi). Rispetto ad altre costruzioni, le guarnizioni del giunto corpo-cappello del coperchio con tenuta a pressione si rafforzano all'aumentare della pressione interna della valvola. Al contrario, altre costruzioni sembrano perdere in corrispondenza della giunzione corpo-cofano all'aumentare della pressione interna.

Le estremità flangiate sono comuni sulle valvole a saracinesca e sono forate per soddisfare i requisiti dimensionali della flangia della tubazione. Ghisa, acciaio al carbonio fuso, canna di fucile, acciaio inossidabile, acciai legati e acciai forgiati sono materiali comuni per le valvole a saracinesca.

Come si sceglie una valvola a saracinesca?

La valvola è un componente di controllo nel sistema di erogazione del fluido, con deviazione, arresto, regolazione, strozzamento, flusso inverso, scarico del troppopieno e altre funzioni per impedire il riflusso; la valvola è un componente di controllo nel sistema di erogazione del fluido, con deviazione, intercettazione, regolazione, strozzamento, per impedire il riflusso, la valvola è un componente di controllo nel sistema di erogazione del fluido, con deviazione, intercettazione, regolazione, strozzamento, inversione di flusso, troppopieno sollievo e altre funzioni per impedire La valvola del tubo funge da caratteristica di controllo essenziale.

L'importanza di selezionare la valvola più appropriata legata alla protezione della conduttura, alla perdita di traffico, alla spesa e ad altri fattori, richiede familiarità con le caratteristiche della valvola e la selezione delle fasi e della base della valvola.

Valvole a saracinesca, valvole a globo, valvole di ritegno, valvole a sfera, valvole a farfalla, valvole a farfalla, valvole a maschio, valvole a membrana, valvole di sicurezza, valvole di controllo, trappole e valvole speciali sono tutte prodotte oggi in Cina. La pressione massima di esercizio è di 600 MPa; il diametro nominale massimo è 5350 mm, la temperatura massima di esercizio è 1200 °C, la temperatura minima di esercizio è -196 °C, i mezzi per acqua, vapore, benzina, gas naturale, mezzi fortemente corrosivi (come acido nitrico concentrato, acido solforico concentrato acido, ecc.), mezzi infiammabili (come muto, etilene, ecc.), mezzi velenosi (come idrogeno solforato), eccetera Ghisa, acciaio ad alta e bassa lega, resistenza agli acidi dell'acciaio inossidabile, lega Hastelloy, acciaio forgiato, Lega di monel, acciaio inossidabile duplex, richiesta di minerale di nichel, titanio e così via. Inoltre, forniamo supporto per la produzione di vari dispositivi di energia per valvole meccaniche, pneumatiche e idrauliche.

Per scegliere il più appropriato per l'installazione dei prodotti della valvola del sistema di tubazioni di fronte a un numero così elevato di varietà di valvole e una tale gamma di condizioni complesse, in primo luogo, comprendere le caratteristiche della valvola; in secondo luogo, il maestro dovrebbe scegliere i gradini e la base della valvola; le regole.

Condividere:

Altri post

Mandaci un messaggio

API 602 e API 600: qual è la differenza?

Scopri le differenze tra API 602 e API 600, due standard di valvole utilizzati nell'industria del petrolio e del gas naturale. Scopri i criteri di progettazione, i materiali e i requisiti di prova per queste valvole e scopri qual è quella giusta per la tua applicazione.

Per saperne di più "

Dove metti il filtro a Y?

Non sei sicuro di dove mettere il tuo colino a Y? In questo articolo, forniamo una guida completa al posizionamento del filtro a Y. Scopri l'orientamento dei filtri a Y, il processo di installazione e i suggerimenti per la pulizia. Garantisci la sicurezza e l'efficienza del tuo sistema di tubazioni del fluido con questo raccordo per tubi essenziale. Leggi ora per saperne di più.

Per saperne di più "